Pitagora's bookCrossing

Pitagora’s BookCrossing

Non si perde mai nessun libro prestandolo, a eccezione di quelli cui si tiene particolarmente - Arthur Bloch

Lo spirito del BookCrossing è quello di non far “morire” un libro su uno scaffale, ma farlo vivere attraverso chi lo legge.

Chiunque voglia contribuire portando a scuola dei libri è il benvenuto!


 

Poche e semplici regole

  • I libri sono collocati sullo scaffale all’ingresso della sala docenti

  • Non è necessario chiedere il libro in prestito o registrare il prestito

  • I libri meritano rispetto: evitare di sgualcirli, macchiarli etc…

  • Una volta terminata la lettura il libro va riposto nuovamente nello scaffale

 

Qualche suggerimento

Se ti sei innamorato perdutamente del libro che hai letto e proprio non vuoi più separartene, potresti in cambio portarne un altro!

Quando riconsegni il libro puoi inserire un post-it con brevi indicazioni che ne suggeriscano (o ne sconsiglino!) la lettura, e/o indicare una valutazione da 1 a 5


 

Si ringrazia la dott.ssa Santa Di Salvo per la donazione di numerosi libri che si è deciso di mettere a disposizione di tutta la comunità scolastica.