Curvatura Biomedica

Nel nostro Istituto, a partire dall’anno scolastico 2019-2020, sia per il percorso del liceo classico che per quello scientifico verrà attivato un innovativo e sperimentale indirizzo con curvatura biomedica, che prevede, per il primo biennio, il potenziamento delle ore di fisica e di scienze naturali e, per il triennio, l’introduzione di ore di biologia biomedica. Per gli alunni di questo indirizzo è previsto un percorso di Alternanza Scuola Lavoro presso strutture sanitarie individuate dagli Ordini dei Medici Provinciali. Il principale fine di tale sperimentazione è quello di consentire agli studenti del nostro Istituto di acquisire specifiche competenze in campo fisico-biologico per accedere con maggiore facilità agli studi universitari di ambito chimico-biologico e medico-sanitario.

 

Nello specifico, rispetto all’indirizzo tradizionale, il liceo classico con curvatura biomedica prevede, per il primo biennio, l'inserimento di due ore di fisica e, per il triennio, il potenziamento delle ore di fisica e l’introduzione dello studio della biologia biomedica.

 

Il liceo scientifico con curvatura biomedica prevede, per il biennio, il potenziamento delle ore di fisica e di scienze naturali e, per il triennio, l’introduzione di ore di biologia biomedica.

 

Sia per il liceo classico che per lo scientifico tale curvatura biomedica non si limiterà al potenziamento di fisica e biologia, ma coinvolgerà anche le altre discipline scientifiche, come la matematica, che sarà implementata con lo studio della logica, e le discipline umanistiche, i cui programmi, ad esempio, presteranno particolare attenzione allo studio dell'etimologia dei termini tecnici del linguaggio medico-scientifico, agli autori che si sono occupati di biologia e medicina e ai paradigmi scientifici.