ITI - INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI

Con il diploma in Informatica si acquisiscono competenze distintive nel campo dello sviluppo di software, dei sistemi informatici, dell’elaborazione delle informazioni, delle applicazioni e tecnologie Web, delle reti e apparati di comunicazione.

I nostri diplomati conoscono la programmazione ad oggetti (C/C++ e Java) lo sviluppo di siti web (PHP/MySQL, JavaScript, HTML) e hanno tutte le conoscenze basilari per diventare sviluppatori di App per dispositivi mobili. Sono in grado di installare, gestire e utilizzare sistemi informatici, basi di dati, reti di sistemi di elaborazione, sistemi multimediali. Possono, inoltre, esprimere le proprie competenze nella gestione di progetti, operando nel quadro delle normative nazionali e internazionali concernenti la sicurezza in tutte le sue accezioni e la protezione delle informazioni (“privacy”). Sono in grado di inserirsi all’interno di strutturate realtà aziendali per intervenire nel miglioramento della qualità dei prodotti e nell’organizzazione produttiva delle imprese.

 

Competenze di un diplomato:

Sbocchi professionali:

  • Analizzare e progettare procedure applicative, gestionali e per il web;
  • Realizzare e amministrare reti di calcolatori sia in ambiente locale (LAN) che geografico (WAN);
  • Sviluppare procedure dedicate a sistemi di acquisizione dati e gestione di database;
  • Dimensionare, in funzione della realtà aziendale in cui si opera, i sistemi per l’elaborazione dati e decidere le risorse informatiche necessarie, hardware e/o software;
  • Operare ai fini della manutenzione del software aziendale;
  • Assistere l’utenza con consulenze o formazione di base per gli addetti;
  • Interpretare in modo efficace la documentazione tecnica anche in lingua inglese.
  • Impiego in aziende produttrici di software;
  • Impiego in aziende fornitrici di servizi informatici avanzati (Internet Service Provider, Web Agency, E- Commerce company);
  • Impiego in aziende o enti per la gestione del sistema informativo aziendale;
  • Esercizio di attività libero professionale o di attività imprenditoriale;
  • Frequenza a corsi post - diploma nell’ambito del FIS (Formazione Integrata Superiore);
  • Accesso a tutte le facoltà universitarie con particolare riferimento alle facoltà scientifico- tecnologiche.

Piano  degli studi annuale dell'ITI indirizzo Informatica e telecomunicazioni